venerdì 12 marzo 2021

Torta pizzicata Russa.Russischer Zupfkuchen

 

Salve a tutti oggi prepariamo un dolce tipico della Germania.Il suo nome è Russischer Zupfkuchen che tradotto è Torta pizzicata russa.Si può dire che è una cheesecake tutta  tedesca anche se curiosamente fa  riferimento alla Russia anche se non è russa.Questa torta è stata creata per un concorso di ricette nel 1992  al Bakeware club e da allora ha ottenuto un grande successo nelle pasticcerie tedesche.Che dire l'accostamento della pasta frolla al cacao  è il cremoso ripieno a base di formaggio quark è un abbinamento vincente.Il nome "zupfkuchen" significa pizzicare questo è dovuto perchè alla fine bisogna  pizziccare  grossolanamente la pasta frolla al cacao e rivestire la copertura della torta.Andiamo alla ricetta.
Ingredienti per la pasta frolla al cioccolato:

-375 gr di farina 00.
-150 gr di zucchero.
-200 gr di burro.
-40 gr di cacao amaro in polvere.
- 1 uovo.
- 1 cucchiaino di lievito per dolci.
- un pizzico di sale.

 Ingredienti per il ripieno:

- 500 gr di quark.
- 3 uova.
-150 gr di zucchero.
-200 gr di burro morbido.
- la buccia grattugiata di 1 limone biologico.
- 40 gr di fecola di patate o amido di mais.



Iniziamo a preparare la pasta frolla al cacao.Con la farina formiamo una fontana e al centro di essa mettiamo il burro a pezzetti,zucchero,uovo,cacao amaro in polvere,il lievito e il pizzico di sale.Impastiamo bene tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.Formiamo una palla e avvolgiamolo con la pellicola.Riponiamolo in frigo per 1 ora.
Imburriamo e infariniamo uno stampo di 26 cm con la  cerniera.Prendiamo la pasta frolla dopo il riposo ne prendiamo 2/3 e il restante lo riavvolgiamo con la pellicola e lo riponiamo in frigo.
Con la frolla rivestiamo il fondo e i lati della tortiera aiutandoci con le mani e gli diamo uno spessore di 1 o 2 cm.Punzecchiamo il fondo con una forchetta .Nel frattempo che prepariamo la crema riponiamolo in frigo coperto con la pellicola.
In una planetaria o in una ciotola mettiamo le uova e lo zucchero.Con l'aiuto di un sbattitore elettrico mondiamoli per 5 minuti fino ad avere un composto chiaro e spumoso.Aggiungiamo poco alla volta la fecola di patate.Continuando a mescolare il tutto aggiungiamo il burro morbido.
Uniamo al composto il quark .
Ed infine la buccia grattuggiata del limone.
Riprendiamo la pasta frolla al cacao che abbiamo già rifoderato la tortiera.Versiamo la crema al quark.
Usciamo dal frigo il panetto della pasta frolla e pizzichiamo e stacchiamoli dall'impasto ricoprendo cosi la superficie della crema.

Con una forchetta diamo una forma ai lembi della pasta frolla.
Inforniamo nel forno già riscaldato a 180 C° per  30/35 minuti.




Nessun commento:

Posta un commento