mercoledì 13 giugno 2012

Pasta al pesto rosso





Ebbene si l'estate è ormai arrivata e il caldo inizia a farsi sentire.Iniziamo a degustare dei piatti veloci ma soprattutto freddi.Questo piatto che vi propongo oggi non solo è veloce ma privo di cottura( tranne per la cottura della pasta),cosi non stiamo ore e ore ai fornelli che in estate per noi si trasformano in forni.Con questo piatto partecipo al 4 contest ricette estive(clicca qui)
La pasta integrale Bio Cavallierie (clicca qui)mi è stata offerta per poter realizzare il piatto.Le meravigliose coppette sono state offerte da atmosfera Italiana (clicca qui).
Ingredienti :

-200 gr di pasta mezze pennette integrale Bio Cavallieri (Clicca qui).
-3 pomodori maturi per sugo.
-basilico.
-mezzo spicchio d'aglio.
-1 cucchiai di parmigiano.
-1 cucchiai di pistacchi tritati.


Lavate i pomodori e senza farli bollire in acqua togliete a freddo la pellicina e i semi, tagliateli a dadolini.
Lavate il basilico e asciugatelo.
Mettete in un trita tutto il pistacchio,l'aglio,il basilico e il parmigiano.
Mettete il composto di basilico in una caraffa aggiungete i pomodori e frullateli con il frullatore ad immersione.
In una pentola con acqua calda cuocete la pasta mezze pennette integrale Bio Cavalieri.Quando saranno pronti scolateli e lasciateli un pò raffreddare.Condite con un pò di pesto rosso la pasta.
Prendete delle coppette per finger food(clicca qui), mettete un cucchiaio di pesto rosso e infilzate con lo stuzzichino la pasta.Distribuite un pò di basilico tritato e il pistacchio.


Con questa ricetta partecipo al contest di 




6 commenti:

  1. splendida presentazione complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Che bella idea questa pasta, io adoro i piatti freddi, mi sa che ti copierò! Elisa

    RispondiElimina
  3. Buona questa pasta.. ed è molto carina la presentazione nelle coppettine:)

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze!Questa pasta la preparo ben volentieri in estate perchè è veloce con gli ortaggi freschi di stagione e privo di cottura (escludendo la cottura della pasta).Proprio a Giugno c'è la raccolta dell'aglio e del pomodoro più freschi di così!

    RispondiElimina
  5. ciao e complimenti per tutte le delizie che prepari,in bocca al lupo per il contest,mi sono unita,se ti va di ricambiare ti aspetto nella mia cucina:)un bacio,a presto ^_^

    RispondiElimina